18 Gennaio 2019 – Tran Tran al Teatro Satiro OFF


Un tram si ferma e i passeggeri salgono. Ognuno con la sua vita, i suoi ricordi, le sue fantasie e i suoi pensieri.
E se i pensieri, le fantasie e i ricordi si potessero vedere e sentire?
Il tram allora si riempirebbe di immagini e vicende, personaggi e colori, avventure ed emozioni, un flusso di racconti vivi e mischiati, un alternarsi di storie senza soluzione di continuità.
Poi il tram si ferma e i passeggeri scendono.
Un giorno come gli altri, un comunissimo mezzo di trasporto, la tratta è regolare da fermata a fermata, insomma… il solito Tran Tran.

Nel teatro di #improvvisazione per Long Form si intende uno spettacolo costituito da scene o storie improvvisate di ampio respiro correlate tra loro da trama, contesto, personaggi o temi. Nello spettacolo possono coesistere situazioni comiche, drammatiche, oniriche, realistiche in una continua mescolanza di stili. Suggerimenti sono chiesti al pubblico e utilizzati in scena come ispirazioni per la creazione e lo sviluppo dello spettacolo.

Direzione artistica dello spettacolo a cura di Cambiscena.

Non perdete il tram! Biglietto unico 8 euro, 6 euro per chi prenota entro il 15 Gennaio.

Inizio spettacolo ore 21.07, le prenotazioni saranno ritenute valide fino alle 20.50.

Per informazioni e prenotazioni scrivi a prenotazioni@improschegge.it o clicca qui. Ti aspettiamo!

Link all’evento su Facebookhttps://www.facebook.com/events/381636382597842

Indirizzo Teatro Satiro Off: vicolo Satiro, 8, Verona. Per chi deve cercare parcheggio consigliamo di muoversi con largo anticipo.

 

“Self study leads to improvisation and improvisation leads to evolution.” – Oscar Auliq-Ice
“Lo studio di se stessi conduce all’improvvisazione e l’improvvisazione conduce all’evoluzione.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *